GEMS & JEWELLERY

GEMS & JEWELLERY
Mar/Apr 2015

Ben quattro articoli di questo numero sono dedicati alla Fiera di Tucson; Gary Roskin esamina tutte le novità viste nei vari padiglioni, Olga Gonzalez presenta i vincitori dei prestigiosi AGTA Awards per il design, Greg Valerio si occupa degli aspetti etici del commercio delle pietre di colore mentre Eric Fritz fa un bilancio delle attività dell’Associazione Gemmologica Inglese (Gem-A) alla fiera. In analogia a quest’ultimo articolo, Fellows illustra l’attività dell’Associazione alla fiera della Gioielleria di Tokyo.

La seconda puntata delle serie di articoli fotografici di Millington sul diamante si occupa delle inclusioni cristalline, mentre un interessante lavoro di Gregory ha verificato l’attendibilità dei tester diamante/imitazioni, soffermandosi in particolare sulla distinzione tra diamante e moissanite sintetica e giungendo alla conclusione che l’operatore professionale, onde evitare spiacevoli errori, dovrebbe essere in grado di distinguere i due materiali solo con la lente o il microscopio.
Nell’articolo successivo, Johanna Angelett descrive una sua visita alla miniera aurifera francese a cielo aperto di Salsigne allo scopo di trovare campioni del raro minerale puschcharovskite; la chiusura di questo numero è dedicata al congresso del FEEG tenutosi a Bruxelles.

Pin It
  • Solo una gemma certificata
    valorizza il tuo gioiello